Home Approfondimenti
Approfondimenti

La nascita: fragilità e potenzialità. La psicologia del neonato Fino a trentanni fa circa il neonato era considerato, fino al terzo mese, un bambolotto che doveva sì recepire, in qualche modo, qualsiasi cosa gli fosse diretta, ma non c'era evidenza di ciò... anzi, ciò che si studiava allora suonava così “il neonato è separato da un'alta soglia di protezione dagli stimoli che provengono dall'esterno... ciò che percepisce viene dall'interno... le propriocezioni .... gli stimoli interni di benessere o malessereDott.ssa Lucia SpadaLyceum Club di Genova 26 maggio 2008

Leggi tutto...
 
Aperitivo in Jazz

Domenica 12 giugno 2011, presso la parrocchia di S.Francesco D'Albaro, Aperitivo in Jazz, uno splendido buffet accompagnato da musica jazz. Al piano il Maestro Flavio Crivelli, in compagnia con Fabrizio Ciacchella (contrabbasso) e Uriel Kuhnreich (batteria). Serata di beneficenza a favore della casa famiglia Abbraccio di Don Orione.

 

Leggi tutto...
 

Il primo anno di vita del bambino, è un anno ricchissimo di avvenimenti, durante il quale egli cresce e si trasforma in una misura che non ha confronti in nessuno degli anni successivi  e, durante il quale, si pongono le fondamenta di tutto il suo sviluppo futuro. di Francesca Chimirri

Leggi tutto...
 

L'Abbraccio di Don Orione, associazione a sostegno della casa di Quezzi di E. Fulcheri

 

 leggi tutto...

 

Un numero non trascurabile di neonati viene posto sotto tutela del Tribunale dei minori perché abbandonati o sottratti alla propria famiglia che non é in grado di assicurare loro le minime ed essenziali cure. tratto da Genova Medica, Organo ufficiale dell’ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di genova N.1 gennaio 2009 

 scarica il pdf

 

A Genova Quezzi  famosa per una storica torre, una costruzione imponente che si staglia sul profilo dei montiche sovrastano la città. [...]

 

leggi tutto

 
La Casa di Accoglienza promuove la conoscenza e l’applicazione della Carta dei diritti dell’infanzia, alleandosi con tutte quelle realtà ospedaliere che sono impegnate nello sforzo di umanizzare l’ospedale, rispettando il diritto di bambini e adolescenti non solo alle cure migliori ma anche al rispetto dei bisogni affettivi ed emotivi degli stessi.
Leggi tutto...
 


 

 

Banner